Vuoi sapere cos’è Facebook Ads?

Certificati SSL: navigare sicuri
Ago 30, 2017
Quali sono i compiti di un social media manager?
Mar 10, 2018
Show all

Che cos’è Facebook Ads? Come funziona? E perché costituisce la risorsa più importante per un’azienda come la tua? In questo articolo ti darò tutte le risposte che cerchi. 

Che cos’è Facebook Ads

Facebook Ads è uno strumento attraverso cui le aziende possono veicolare nel target di riferimento i prodotti e/o i servizi che intendono vendere. Ovviamente si tratta di un’attività svolta attraverso la Fanpage Facebook e tesa a produrre maggiore visibilità e a raggiungere con i post i potenziali clienti.

Non ci sei ancora vero? Forse non mi sono spiegata bene!

Proviamo così.

Mettiamo il caso, tu sia il proprietario di un negozio di abbigliamento. E mettiamo il caso che la roba da te venduta sia adatta a donne che abbiano indicativamente tra i 16 ed i 45 anni.

Bene, ora mettiamo il caso che tu voglia espandere la tua clientela, che tu voglia cioè intercettare i tuoi potenziali clienti.

Ecco, Facebook Ads, è ciò che ti serve.

Se usato da professionisti infatti, riesce a raggiungere un dato target, quello che la tua azienda desidera intercettare.

Contrariamente a quanto si pensa, inoltre, le campagne di Facebook Ads portano grandi risultati alle grandi multinazionali, ma ancor di più alle piccole e medie imprese come la tua. E il perché è abbastanza semplice: permettono di selezionare con discreta precisione, tra le altre cose, l’ambito geografico che interessa una data azienda.

Come funziona?

facebook ads cos'è

Hai capito cos’è Facebook Ads e perché è più utile alle piccole e medie imprese, ma come funziona?

Innanzi tutto ti occorre un profilo aziendale al quale collegare la carta di credito, un conto corrente o un account PayPal. Già, perché non te l’ho detto, ma Facebook Ads funziona a pagamento.

Poi devi scegliere l’obiettivo pubblicitario giusto. Per farlo chiediti: “Qual è il risultato più importante che voglio raggiungere con questa inserzione? Vendere? Farmi semplicemente conoscere?”

Adesso definisci il tuo pubblico. Inserisci cioè dati quali età, sesso, luogo di residenza delle persone che desideri raggiungere. Creati cioè un target di riferimento. Facebook ti da la possibilità inoltre di scegliere tra tre opzioni di pubblico:

  1. Chiave (ti premette di selezionare il pubblico manualmente in base a caratteristiche come età e luogo).
  2. Personalizzato (ti permette di caricare la tua lista di contatti per connetterti con i tuoi clienti su Facebook).
  3. Simile (ti permette di utilizzare le informazioni sui tuoi clienti per trovare persone simili a loro su Facebook).

Definito il tuo pubblico decidi il budget (può essere giornaliero o totale) che vuoi spendere, la durata della tua campagna e monitora il tutto.

Perché non può gestirlo chiunque

Capire come funziona questo strumento può sembrare qualcosa di estremamente semplice.

Sono parecchi infatti coloro che, cliccando sul tasto “Metti in evidenza” e scegliendo le varie opzioni circa il target di riferimento, sono convinti di saper utilizzare Facebook Ads.

In realtà non è così.  Saper utilizzare Facebook Ads non è questo, è:

  • saper creare una campagna profittevole, che riesca cioè a generare un ROI: un Ritorno dell’Investimento (o guadagno);
  • ricercare le buyer personas;
  • conoscere le logiche di Facebook;
  • selezionare di conseguenza le caratteristiche del tuo pubblico, caratteristiche specifiche quali età, zona di residenza facendo leva sugli interessi dimostrati dallo stesso;

Per farti un esempio

Tu sei sempre quel famoso commerciante che vende abbigliamento donna e che vuole raggiungere nuovi potenziali clienti.

Stai creando la tua inserzione o campagna Facebook ads, hai inserito l’età e la località del tuo target di riferimento e adesso passi a inserire il resto. Di fronte alla voce “interessi” metterai sicuramente “gonne” o “abbigliamento donna”, “shopping donna” e roba così.

Bene, un pubblico identificato in questo modo, potrebbe non proprio essere efficace.  Si, immagino già cosa starai pensando: “Ma come?  Facebook Ads non è potente proprio perché può identificare le persone in base agli interessi che hanno?”

Si e no. Se da un certo punto di vista è sicuramente utile poter intercettare le donne, di età compresa tra i valori inseriti e interessati all’abbigliamento , dall’altro in realtà gli interessi sono tutt’altro che precisi.

Già, perché Facebook utilizza una logica a “grafo sociale” secondo la quale qualsiasi azione eseguita e qualsiasi informazione fornita crea un collegamento fra il profilo di una persona e l’entità associata a tale informazione.

Questo significa che un profilo personale viene collegato ad un “interesse” quando:

  • pubblichi qualcosa su un argomento usando determinate parole (keyword);
  • metti “mi piace” a un post;
  • diventi Fan di una pagina;
  • commenti o condividi un contenuto;
  • entri a far parte di un gruppo facebook nei quali si discute di dati argomenti.

Come vedi, basta veramente poco per entrare in uno di questi “interessi” senza che in realtà lo si vuole realmente e basta altrettanto poco per far comparire un’inserzione alla persona sbagliata.

Cos’è Facebook ads? Uno strumento eccezionale

facebook ads cos'è? uno strumento per aumentare le vendite

Adesso sai cos’è Facebook Ads, come funziona e perché utilizzarlo. Credo tu abbia anche compreso che è importante conoscerlo bene per non ricevere pesanti delusioni. 

Essendo l’Advertising di Facebook uno strumento che non lascia nulla al caso, occorre usarlo correttamente affinché riesca a raggiungere, monitorare e fidelizzare il target che la tua azienda desidera intercettare.  

Ecco perché assumertene la gestione o affidarla al primo pinco pallo di turno sarebbe un grave errore.  Piuttosto, impara a usarlo oppure, affidalo ad un’ agenzia che sia in grado di farti risparmiare.

Come dici? Non sai a chi affidarti?

Non perdere tempo e denaro: noi di E-VOLUTI siamo qui per questo!